Trattamento olistico con tecnica Bowen a Fagnano Olona e Varese da Il Nuovo Risveglio

Sviluppata da Tom Bowen negli anni ‘50, la Tecnica Bowen è un sistema dinamico che utilizza leggeri stimoli sui tessuti per favorire l’auto-guarigione sia a livello fisico sia mentale. Essa lavora su tessuto connettivo e muscoli, garantendo enormi benefici ai clienti che si sottopongono al trattamento.

Il Nuovo Risveglio è uno dei più importanti centri olistici che propone trattamenti con la tecnica Bowen a Fagnano Olona, in provincia di Varese. I benefici garantiti da questo metodo sono eccezionali: grazie alla capacità del corpo di guarire, le persone sentono i loro disturbi migliorare fin dalla prima seduta.

Il trattamento prevede la manipolazione di muscoli, nervi, tendini e legamenti in punti specifici, individuati di volta in volta sulla base del problema presentato dalla persona. Durante le sedute il corpo resta a riposo: l’effetto scaturisce dall’interno nei modi e nei tempi dettati da esso, senza alcuna forzatura.

Il trattamento con tecnica Bowen è adatto sia a chi soffre di problemi acuti sia cronici. Il primo è il caso di atleti e sportivi che hanno subito traumi fisici di cui il corpo non ha ancora registrato gli effetti in maniera permanente.

Solitamente, però, i pazienti che si rivolgono al nostro centro olistico combattono da anni con gli effetti di piccoli e grandi traumi, una postura scorretta e disagi psicologici somatizzati. Proprio per questo il trattamento tradizionale si focalizza sull’intero corpo e non solo su un’unica zona, riportando il sistema nervoso autonomo in uno stato di equilibrio. Ciò determina l’abbassamento del livello di stimolazione della mente, che può quindi liberarsi dallo stress e dalle ripercussioni negative che questo ha su di essa e sul corpo.

Il trattamento con tecnica Bowen è adatto a tutti, senza limiti di età o stato di salute. Ogni seduta ha una durata variabile compresa tra i 15 ed i 45 minuti. La persona può accomodarsi distesa su un lettino o seduta su una poltrona, a seconda delle sue preferenze e dei movimenti che dovranno essere effettuati, sempre sotto la guida dell’operatore. Dopo la seduta, i clienti si sentono rilassati come mai provato prima.

Come funziona la tecnica Bowen

Durante il trattamento con tecnica Bowen, l’operatore stimola dei punti sul corpo che riportano in equilibrio il sistema nervoso autonomo ed il sistema endocrino, favorendo l’auto-guarigione. Il trattamento prevede anche l’esecuzione di piccoli movimenti da parte del paziente. Il trattamento prevede le seguenti manipolazioni:

Riflesso da stiramento

I muscoli vengono stimolti durante la fase di messa in tensione e rotolamento per far percepire al sistema nervoso il loro stato di tensione, lunghezza o stiramento.

Propriocettori articolari

La stimolazione dei propriocettori articolari attraverso il movimento delle articolazioni favorisce l’invio da parte del sistema nervoso di segnali che ne normalizzano la funzionalità.

Fascia

La manipolazione della fascia muscolare superficiale favorisce il suo rilassamento, nonché la risoluzione di contratture e distorsioni, l’ammorbidimento del tessuto cicatriziale ed il miglioramento della postura.

Riflessi segmentari spinali viscerosomatici

Attraverso la stimolazione di nervi, muscoli e pelle si ottengono benefici anche sugli organi interni.

Punti di agopuntura e meridiani

La stimolazione delle aree da trattare parte sempre da punti di agopuntura e meridiani specifici scelti secondo la riflessologia.

Modello a risonanza o vibrazione armonica

I movimenti praticati durante il trattamento con tecnica Bowen attivano un sistema di vibrazioni che riporta corpo e mente in equilibrio.

Linfatici

Il trattamento stimola il sistema immunitario attraverso l’attivazione del drenaggio linfatico.

Disintossicazione

Il trattamento migliora la funzionalità del corpo a livello cellulare attivando un processo di disintossicazione.

trattamenti olistici a Fagnano Olona presso il Nuovo Risveglio